inComunicati Stampa il18 Ottobre 2018

RISORSE IDRICHE, L’AGRICOLTURA NON LE SPRECA, MA ANZI LE VALORIZZA

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Intervento del Vicepresidente della Copagri Lombardia Diego Ciocca in audizione in Commissione Agricoltura del Consiglio regionale

“Ci teniamo a ribadire che l’agricoltura non spreca la risorsa idrica, della cui fondamentale importanza è pienamente consapevole, ma la valorizza utilizzandola per il ciclo produttivo alimentare, restituendola al reticolo idrico e alle falde sotterranee, le quali vanni poi ad alimentare indirettamente i pozzi irrigui”. Lo ha affermato il Vicepresidente della Copagri Lombardia Diego Ciocca intervenendo in audizione in Commissione Agricoltura del Consiglio regionale sull’utilizzo dell’acqua nei campi e sui cambiamenti climatici.

“Alla luce di quanto esposto, respingiamo con forza la logica che vede additare agli agricoltori la responsabilità degli sprechi idrici”, ha aggiunto il Vicepresidente della Copagri regionale.

“Approfittiamo inoltre dell’occasione offertaci dall’odierna audizione per sottolineare che il costo per il mantenimento e la cura del reticolo idrico è sostenuto dagli agricoltori e dalle aziende agricole, che in questo modo contribuiscono direttamente e attivamente, fra l’altro, alla tutela dei terreni e alla prevenzione del dissesto idrogeologico”, ha concluso Ciocca.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.