inComunicati Stampa il10 Ago 2018

GRANO, PREOCCUPAZIONE PER FORTE CONTRAZIONE RACCOLTI FRUMENTO TENERO

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Verrascina, puntare su accordi e reti di imprese e proseguire su strada tracciata con accordo di filiera

“Esprimiamo preoccupazione per la forte contrazione di volumi produttivi di frumento tenero, sia a livello comunitario che nazionale, denunciata dall’Associazione industriale mugnai d’Italia-Italmopa, che indica nelle condizioni climatiche sfavorevoli, caratterizzate dal caldo e dalla siccità, e in alcune problematiche di carattere sanitario le principali ragioni di tale calo della produzione”. Così il presidente della Copagri Franco Verrascina, alla luce dei dati diffusi dall’Associazione.

“Questa contrazione, unita alla difficile situazione dei prezzi di mercato del grano, che si aggirano su remunerazioni decisamente inferiori ai costi di produzione, non fa altro che aggravare il forte deficit del nostro Paese, dove la produzione nazionale non riesce a soddisfare la domanda, rischiando di tagliare fuori dal mercato un numero sempre maggiore di produttori agricoli”, prosegue il presidente.

“Una soluzione a queste problematiche può arrivare dagli accordi e dalle reti di imprese agricole e industriali, nell’interesse reciproco e nel meccanismo della competitività e della collaborazione”, suggerisce Verrascina.

“In questo senso bisogna proseguire sulla strada tracciata con l’intesa siglata alla fine di dicembre 2017 dalle organizzazioni della filiera grano-pasta per valorizzare la qualità del grano duro italiano, sostenere gli agricoltori e rafforzare la competitività della pasta, puntando su una vera logica di sistema e di pari dignità”, aggiunge il presidente della Copagri, ad avviso del quale accordi di questo tipo “sono fondamentali per modificare questa situazione”.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.