inComunicati Stampa il3 luglio 2018

TURISMO, BENE DELEGHE A MINISTRO CENTINAIO

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Verrascina, attivi le necessarie sinergie con l’agroalimentare, evitando di trascurare il primario

“Esprimiamo soddisfazione per il conferimento al ministro delle politiche agricole Gian Marco Centinaio delle deleghe al turismo, fino ad oggi in capo al ministero dei beni culturali, auspicando che questo però non comporti una minore attenzione nei confronti del primario”. Così il presidente della Copagri Franco Verrascina, dopo il conferimento delle deleghe deciso dal Consiglio dei ministri.

“Concordiamo con il ministro sulla necessità di guardare con attenzione ai borghi, ai paesi e soprattutto ai tantissimi agriturismi sparsi lungo tutta la Penisola, auspicando che questo, come indicato dallo stesso Centinaio, possa servire di riflesso a valorizzare il cibo e il lavoro degli agricoltori”, aggiunge il presidente della Copagri.

“Chiediamo a Centinaio di attivare, nelle sue nuove vesti di ‘ministro dell’agriturismo’, le necessarie sinergie con il mondo agroalimentare e con l’enoturismo, coniugando questi buoni propositi con la valorizzazione della produzione agricola nazionale”, conclude Verrascina.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.