inComunicati Stampa il17 Mag 2017

Xylella, Bene decisione Commissione Ue.Ottimo lavoro europarlamentari

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“Finalmente dall’Europa arriva un segnale forte che, una volta tanto, valorizza l’agricoltura italiana e le sue peculiarità. Un risultato importante ottenuto anche grazie all’ottimo lavoro portato avanti dai nostri europarlamentari”.

E’ quanto sostiene il presidente della Copagri Franco Verrascina in merito alle decisione della Commissione UE di consentire il reimpianto delle due varietà Leccino e Favolosa nelle zone infette dalla Xylella, sostenuta anche attraverso un’interrogazione parlamentare dagli europarlamentari italiani Paolo De Castro e Raffaele Fitto.

“Sia la maggioranza che l’opposizione hanno lavorato per il bene dell’Italia e della nostra agricoltura e hanno saputo individuare le soluzioni più adeguate per dare una speranza di sopravvivenza all’olivicoltura pugliese, attraverso lunghe battaglie politiche. Segno di come i nostri rappresentanti in Europa non dimenticano il loro amore verso la terra nonostante gli schieramenti.”

“Riconoscere inoltre che gli ulivi secolari pugliesi sono un bene non solo dal punto di vista produttivo ma anche come valore aggiunto della caratterizzazione del territorio pugliese è inoltre un altro importante traguardo. Ora chiediamo che venga preso ad esempio tale modus operandi al fine di risolvere gli ancora troppi problemi che flagellano questo settore.”

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.