inComunicati Stampa il27 Gennaio 2017

Maltempo, Verrascina “Accesso al fondo di solidarietà per imprese non assicurate non può essere il solo intervento per aziende”

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“Non vogliamo, e non possiamo, ancora tirare le somme dei danni reali che gelo, neve ed eventi sismici hanno provocato a livello economico e produttivo su interi territori, in particolare nelle regioni del sud Italia, alle produzioni agricole e agli allevamenti. Tuttavia non è più procrastinabile un intervento tempestivo delle istituzioni a sostegno delle imprese e auspichiamo quindi, che dall’incontro in programma il prossimo 1 Febbraio tra Mipaaf e Regioni escano proposte concrete e immediatamente operative”.

E’ quanto afferma Franco Verrascina, presidente della Copagri, relativamente alla prossima riunione tra Ministero delle politiche agricole e Regioni, in commissione politiche agricole, per fare il punto sugli interventi a sostegno delle imprese danneggiate dal maltempo.

“Una prima ancora di salvezza va lanciata consentendo anche alle imprese che non hanno stipulato assicurazioni di poter accedere al Fondo di solidarietà nazionale” afferma il presidente sottolineando inoltre come “la mancata stipula delle assicurazioni da parte di molte aziende dimostri ampiamente i limiti dello strumento, che va quindi ripensato”.

“Permettere una deroga al piano agricolo nazionale è doveroso vista la gravità della situazione, ma non può essere l’unico intervento: non possiamo stancarci di ripetere che urgono ulteriori azioni incisive da parte delle istituzioni sia a livello economico sia operativo”.

Roma, 27 Gennaio 2017

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.