inComunicati Stampa il12 Gen 2017

Maltempo, Verrascina “per i produttori oltre al danno anche la beffa”

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Il gelo che nei giorni scorsi ha colpito le produzioni di molte regioni, soprattutto al Sud, si sta rivelando un’arma a doppio taglio per i consumatori e per i produttori. Per i quali oltre al danno arriva anche la beffa. Se da un lato infatti i produttori pagano l’impossibilità di consegnare sugli scaffali la maggioranza delle produzioni presenti in questa stagione sul mercato, dall’altro i consumatori pagano un aumento sconsiderato dei prezzi di questi prodotti. Che, tra l’altro, non vanno neanche a remunerare gli agricoltori colpiti dagli effetti del maltempo.

“E’ un circolo vizioso che penalizza agricoltori e consumatori” afferma Franco Verrascina, presidente Copagri, che mette in guardia i cittadini da un ingiustificato aumento dei prezzi di molti prodotti.

“Sul mercato sono in atto speculazioni che danneggiano i produttori agricoli e i consumatori. Le attività più colpite sono quelle zootecniche e le produzioni di ortaggi invernali specialmente in Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo e Lazio e per questo auspichiamo che si proceda velocemente da parte delle Regioni all’avvio delle dichiarazioni dello stato di calamità per intervenire con operazioni concrete e aiutare le imprese a rialzarsi da questo ennesimo dramma”.

Roma, 12 Gennaio 2017

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.