inComunicati Stampa il1 Dicembre 2016

Commercio Internazionale, Verrascina “Sì agli accordi, ma tutelare nostri prodotti”

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“Siamo assolutamente d’accordo con Paolo De castro quando afferma che abbiamo bisogno del commercio internazionale. Per diventare sempre più competitive le nostre imprese non possono prescindere dal guardare a nuovi mercati sfruttando le opportunità che provengono da altri paesi del mondo.”

Franco Verrascina, presidente Copagri, interviene sul dibattito svoltosi davanti alle commissioni riunite agricoltura e commercio del parlamento europeo con i commissari Ue al commercio Cecilia Malmstrom e all’agricoltura Phil Hogan.

“La valorizzazione delle nostre produzioni passa anche dagli accordi commerciali internazionali che sono la chiave per entrare in mercati altrimenti difficili da raggiungere. Gli accordi non vanno, quindi, demonizzati ma portati avanti con una precisa strategia: quella di favorire l’ingresso dei nostri prodotti nei mercati esteri senza che però si facciano compromessi sulla qualità.  Il Made in Italy non può e non deve sottostare a condizioni che possano dannerggiarci o abbassare il livello qualitativo degli scambi”.

Roma, 1 Dicembre 2016

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.