inComunicati Stampa il7 Nov 2016

Terremoto Umbria e Marche, continua la solidarietà nel portare aiuti a persone e agricoltura

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La COPAGRI, partecipando al dolore delle migliaia di persone che soffrono per quanto accaduto a causa delle ultime violente scosse di terremoto in Umbria e Marche, ricorda la propria vicinanza  ai suoi associati colpiti esortandoli a far sentire le proprie richieste per accelerare l’aiuto e renderlo il più mirato possibile.

Accogliendo l’appello del Santo Padre che ha invitato tutti ad adoperarsi affinché “i soccorsi siano rapidi e generosi”, la Presidenza della COPAGRI attraverso il Comitato per gli interventi, ha già provveduto a stanziare delle risorse per far fronte alle urgenze immediate e ai bisogni essenziali delle popolazioni colpite. Come in altre occasioni, il Comitato sta prendendo contatto con la Protezione Civile, affinché segnalino le località toccate dai tragici eventi, direttamente o attraverso organismi già operanti sul territorio, al fine di attivarsi con l’impiego di sostenere attivamente il territorio e gli allevatori.

La COPAGRI invita quindi tutti i gli iscritti a sostenere operativamente coloro che si stanno prodigando per portare gli aiuti e alleviare le sofferenze di  tutte le persone colpite negli affetti e nei beni.

Roma, 31 Ottobre 2016

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.