inComunicati Stampa il24 Ago 2016

Terremoto, produttori Copagri raccolgono aiuti alimentari per vittime

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

In questo momento drammatico la Copagri si stringe intorno ai territori colpiti dal sisma e offre alla popolazione civile la propria solidarietà e disponibilità a portare sostegno ed aiuto concreto.  Per questo i produttori della Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Campania, Marche, Basilicata, Puglia e Sicilia da stamattina si sono attivati per raccogliere aiuti e generi alimentari da inviare alle persone colpite dalla tragedia.

Lo afferma la Copagri in relazione al terremoto che stanotte ha distrutto molti comuni del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo.

“Qui il paese non c’è più” la frase che stamattina ha svegliato l’Italia rimarrà a lungo nelle nostre menti ricordando, come fu per L’Aquila e l’Emilia Romagna, la devastazione seguita alle forti scosse notturne di paesi come Amatrice, Accumuli, Posta e Arquata. Si tratta di zone dove sono presenti molte aziende agricole e zootecniche e, in attesa di verificare danni, ora più che mai è urgente agire con interventi concreti e tempestivi.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.