inComunicati Stampa il13 Luglio 2016

Soil Day: Azioni comuni per salvare agricoltura e dare futuro ai giovani

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Dichiarazione del presidente Franco Verrascina

“La tutela del suolo contro l’edilizia selvaggia deve essere una priorità per il futuro del nostro paese. Si parla tanto di sostenibilità ma non sempre le scelte politiche vanno in questa direzione. Se vogliamo fare oggi qualcosa che porti un beneficio alle generazioni future dobbiamo dire basta all’edilizia selvaggia e non voltarci dall’altra parte: serve un deciso cambio di passo, da attuare insieme, per salvare il settore agricolo e lasciare le terre ai nostri figli”.

E’ quanto dichiarato da Franco Verrascina, presidente Copagri, intervenendo nell’ambito del Soil day 2016 a “Una Giornata per il Suolo”, organizzata, oggi a Roma, alla Casa dell’Architettura -in partnership con Ispra, Fao, Aissa, Dipse, Confagricoltura, Centro Comune di Ricerca della Commissione europea, Conaf, Legambiente, Slow Food e Forum Salviamo il Paesaggio.

“Il ddl sul ‘Contenimento del consumo del suolo” in gestazione da oltre 4 anni si è scontrato con interessi di varia natura e blocchi normativi. Intanto, ogni giorno il territorio ci dimostra come il problema del suolo, e del conseguente dissesto idrogeologico, sia stato troppo a lungo ignorato e gestito sotto l’ottica sbagliata dell’emergenza e non della prevenzione. Per troppi anni, e ancora oggi, il cemento ha continuato ad avanzare anche al di fuori dei centri abitati sottraendo ettari preziosi all’agricoltura e alla produzione di cibo, attività che contribuiscono alla salvaguardia dei terreni. Il suolo è la prima cosa da salvaguardare se vogliamo consegnare ai giovani un’agricoltura in salute e di qualità, ma anche semplicemente se vogliamo arrestare frane e alluvioni che, sempre più frequentemente, devastano interi territori”.

“Questa giornata” ha concluso Verrascina “sia quindi l’occasione non solo per riflettere sull’importanza del tema ma anche per lanciare una proposta: dobbiamo passare tutti insieme all’azione, lasciar stare gli interessi particolari e intraprendere azioni comuni per orientare le nuove politiche ad un approccio più consapevole del territorio.”

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.